Nenernet’s Weblog

Archive for Mag 2012

(coordinamento moto staffette), l’assistenza tecnica sarà curata dal Team Casolari Selle Italia, il team Olivo Neri curerà il servizio di radio informazioni e una trentina di volontari garantirà pasti e generi di ogni conforto.L’edizione 2012 prevede cinque tappe che vedranno cento ciclisti e la carovana al seguito percorrere 561 km e attraversare le province di Modena, Reggio Emilia, Parma, La Spezia, Genova, Savona e Imperia fino ad arrivare nel Principato di Monaco.1° Tappa Mercoledì 16 Maggio Bruno Raschi Partenza da Formigine (Mo – sede di Rock No War) con sosta a Borgo Val di Taro per rendere omaggio al grande giornalista Bruno Raschi; arrivo a Sestri Levante dopo 180 km.

In questa prima tappa i ciclisti affronteranno la “Cima Coppi” di questa edizione, il Passo di Cento Croci (1055 mt slm)2° Tappa Giovedì 17 Maggio BrugnatoE’ la tappa più corta (76 km) ma la più significativa.

Ogni edizione di questo importante appuntamento della onlus modenese è stato affiancato ad un progetto di solidarietà; quest anno saranno costruiti due parchi giochi nei paesi colpiti dall’alluvione dell’autunno 2011 e il primo sarà inaugurato in occasione di questa seconda tappa a Brugnato.

Il parco giochi è stato costruito con i proventi di varie iniziative promosse in collaborazine con RCS Gazzetta dello Sport.Durante questa tappa inoltre la Pedalata si tingerà di rosa quando nella seconda parte della frazione, la carovana anticiperà il passaggio sullo stesso percorso della 12° tappa del Giro d’Italia3° Tappa Venerdì 18 Maggio Genova Madonna della GuardiaPercorso tutto nella provincia di GenovaÈ la tappa più impegnativa con la salita di 8 km al santuario della Madonna della Guardia, con punte al 13% Al ritorno la carovana farà passerella nelle vie della Città di Genova e ci sarà l’incontro istituzionale con la Regione Liguria4° Tappa Sabato 19 Maggio San Remo sulle Strade della LeggendaPer rendere omaggio alla collaborazione con RCS Gazzetta dello Sport, la Pedalata per la Pace 2012 percorrerà da Genova a San Remo il percorso originale della Milano Sanremo, la classicissima di primavera che ha fatto la storia del ciclismo.Si affronteranno le salite delle Manie i famosi Capi (Mele, Cervo, Berta), la Cipressa e per finire il mitico Poggio prima del carosello sul lungo mare di San Remo.5° Tappa Domenica 20 Maggio Passerella finale a MontecarloCome nelle grandi corse a tappe, passerella finale dalla Riviera dei Fiori con breve sconfinamento in territorio francese prima di entrare nel Principato di Monaco, dove si concluderà la settima Pedalata per la Pace

Fonte:
http://www.cittadellaspezia.com/Liguria/Cronaca/La-Liguria-palcoscenico-della-7-108703.aspx